Bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca Italia-Israele
Martedì 13 Marzo 2012 13:33
PDF Stampa E-mail
I progetti di Ricerca e Sviluppo possono essere presentati, nelle seguenti aree:
  • medicina, salute pubblica e organizzazione ospedaliera;
  • biotecnologie;
  • agricoltura e scienze dell’alimentazione;
  • nuove fonti di energia, alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali;
  • applicazioni dell’informatica nella formazione e nella ricerca scientifica;
  • ambiente, trattamento delle acque;
  • comunicazioni;
  • innovazioni dei processi produttivi;
  • spazio;
  • tecnologie dell’informazione, comunicazioni di dati, software;
  • qualunque altro settore di reciproco interesse.

La partnership deve coinvolgere degli enti di ricerca e/o imprese italiane ed un'impresa israeliana nella collaborazione allo sviluppo di un nuovo prodotto, processo industriale o servizio di innovazione tecnologica.

I progetti approvati potranno essere finanziati fino al 50% dei costi documentati di ricerca e sviluppo.

Le domande devono essere presentate entro il 3 maggio 2012.

Per ulteriori informazioni contattare: Ilaria Di Francesco (Ministero degli Affari Esteri), Tel: +39 0636918901; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Read more http://feedproxy.google.com/~r/biopmed-news/~3/ngi6QA1UuuY/index.php