Bando “MANUNET 2012”
Lunedì 20 Febbraio 2012 10:47
PDF Stampa E-mail
  • Soggetti beneficiari e principali obblighi
PMI che, al momento della presentazione della pre-proposal,  siano iscritte al registro delle imprese della competente Camera di commercio e che siano raggruppati in consorzi, associazioni temporanee di imprese o altre forme contrattuali in uso nei Paesi di provenienza delle imprese.
I suddetti raggruppamenti devono essere costituiti da almeno due P.M.I. di cui almeno una ubicata in Piemonte ed almeno una ubicata in una delle Regioni non italiane o in uno dei Paesi stranieri aderenti al bando 2012.
  • Ambito territoriale
I soggetti proponenti  devono avere almeno un' unità produttiva ubicata nel territorio della Regione Piemonte.
  • Iniziative ammissibili
Progetti di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale nel campo manifatturiero, riferibili ai seguenti ambiti tecnologici:
  1. Information and communication technologies for manufacturing, including industrial robotics
  2. Environmental and energy technologies
  3. Knowledge-based engineering technologies (computer-aided engineering and design, automated manufacturing, product lifetime management, etc.)
  4. Adaptive manufacturing technologies: Processes for removing, joining, adding, forming, consolidating, assembling
  5. Other technologies/products related to the manufacturing field.

  • Misura dell’agevolazione
Contributo a fondo perduto fino al 40% dei costi ammessi a finanziamento per i progetti regolarmente conclusi. Il contributo a fondo perduto non potrà in ogni caso superare 450.000 € per progetto.
  • Domanda di ammissione all’agevolazione e fasi del bando
Le domande di ammissione all’agevolazione devono essere redatte utilizzando esclusivamente la modulistica che sarà disponibile sul sito internet della rete Manunet www.manunet.net nella pagina dedicata alla call 2012.
Il procedimento si articola in 2 fasi:
  1. una prima fase in cui le imprese interessate devono presentare la "pre-proposta”(pre-proposal).
  2. una seconda fase in cui le imprese che hanno superato positivamente la prima fase sono invitate a presentare la proposta progettuale definitiva e dettagliata ("full-proposal”).
La scadenza per la presentazione delle pre-proposals è fissata per il 14 marzo 2012, mentre quella per la presentazione delle full-proposals è fissata per l'11 luglio 2012.
 
Per ulteriori informazioni e chiarimenti sul bando del Piemonte: tel. 0115717777; e-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Per informazioni sulla rete Manunet e sul bando 2012: http://www.manunet.net/call-for-proposals/objectives-and-topics

Read more http://feedproxy.google.com/~r/biopmed-news/~3/A0r_vObHZyo/index.php